Per dieci anni, sempre in sintonia con il Comitato Piazza Carlo Giuliani, Progetto Comunicazione, un piccolo gruppo di compagni di Milano, attorniato da una grande generosa rete di fotografi, artisti, scrittori, collaboratori, ha messo Genova 2001 al centro del suo lavoro di informazione.

2011, Palazzo Ducale

Cassandra è una mostra sulle idee del 2001 e i fatti del decennio. Il mondo è percorso da processi tutt’altro che sorprendenti e anzi ben previsti dalle analisi del forum sociale radunato a Genova nel luglio del 2001, la cui voce fu messa a tacere con la violenza. Le conseguenze delle politiche neoliberiste – crac finanziari, guerre, dissesti climatici, fame, ingiustizia sociale – sono raccontate con una serie di reportage fotografici, brevi testi, video.

Cinque macrosezioni: economia e lavoro, società e diritti, guerra e repressione, beni comuni, Genova 2001.

La cronologia del decennio su grandi pannelli illustrati elenca le notizie da non dimenticare. Per ogni anno, le vignette di Altan, Ellekappa e Vauro; sui monitor, tutta la cronaca, giorno per giorno, con video, prime pagine, memorie web. Inoltre, un album di foto e video sui dieci anni del World Social Forum, da Porto Alegre a Dakar.

Cassandra viene allestita anche a Napoli, Venezia, Milano, Campobasso.